Home
Recensioni
Playstation 4/Playstation 4 Pro
33 Shoes Sneakers Purple Running Zoom Mesh Pegasus Nike Air Women OPZuikXT Playstation 4/Playstation 4 Pro, Recensioni 0 comments

Finalmente l’esclusivo simulativo di guida di casa PlayStation, Gran Turismo Sport, è disponibile. Indossiamo tuta, casco e guanti e iniziamo a gareggiare!

Gran Turismo Sport, sviluppato da Polyphony Digital, è lo storico simulativo di guida esclusivo per le console Sony. Il primo capitolo della serie è uscito per la primissima PlayStation nel lontano 1997. A vent’anni di distanza esce questo settimo capitolo (anche se non è ufficialmente Gran Turismo 7), sarà una pietra miliare della saga?  Noi di GamerCode l’abbiamo provato affondo macinando chilometri e lasciando scie di gomme sull’asfalto.

Le classiche modalità.

Gran Turismo è nota per le sue “patenti”. Durante tutta la saga abbiamo avuto sempre delle modalità “tutorial” in cui, tramite piccole prove, potevamo apprendere le basi della guida fino ad arrivare a prove più impegnative.

Anche in questo capitolo non mancano questi tutorial in quanto abbiamo le modalità: Accademia di guida, Sfida missioni e Esperienza sul circuito.

L’Accademia di guida ci insegnerà, partendo dalle basi, come giocare a GT Sport.

La Sfida missioni ci darà un obiettivo che noi dovremmo soddisfare. La prima prova, per esempio, sarà quella di superare tutte le auto in una porzione molto piccola di circuito.

In ultimo abbiamo Esperienza sul circuito. In questa modalità ci metterà alla prova in determinate situazioni come percorrere una serie di curve nel minor tempo possibile. A seconda dei nostri risultavi avremo le classiche medaglie d’oro, argento e bronzo.

Ovviamente oltre queste modalità sfida/tutorial troviamo la modalità All Top Nike Low Ebernon SneakersRack Shoes Women's White Room 0OkwnPArcade. Qui troveremo le classiche gare singole, la prova derapata (dovremo derapare in determinate curve per accumulare punti), la prova a tempo e lo schermo condiviso (che permetterà di giocare in multiplayer locale). Il sistema di progressione nella modalità gara singola è molto semplice. Andando avanti nel livello del giocatore sbloccheremo nuovi circuiti.

Come ultima modalità troviamo la modalità Sport ossia la possibilità di fare gare online. Questa componente è il fulcro su cui gira tutto il concept del gioco.

La modalità Sport ci darà la possibilità di gareggiare con altri utenti. In determinati orari verranno proposte gare giornaliere. Il matchmaking permetterà agli utenti di gareggiare con giocatori di pari livello o abilità. I piloti vengono classificati in 6 livelli o categorie, nell’ordine E, D, C, B, A ed S. Queste categorie sono scalabili.

Ad inizio gioco tutti partiremo nella prima categoria, ossia la E, per poi arrivare all’ultima macinando vincite e comportamenti sportivi. Componente fondamentale sarà proprio il comportamento in pista. Tamponare, tagliare le curve o occupare la traiettoria zigzagando non faranno molto bene nella nostra “carriera online”.

A racchiudere tutto troviamo i classici parametri di avanzamento generale del nostro alter ego ossia i punti crediti (utili per comprare auto nuove) ed i punti miglia (utili a sbloccare accessori e personalizzazioni).

In Gran Turismo Sport potremmo avere anche auto gratis semplicemente raggiungendo degli obiettivi.

La personalizzazione del nostro alter ego è ristretta solo alla tuta ed al casco, sbloccabili andando avanti e spendendo punti miglia.

Ovviamente anche le auto sono personalizzabili. Oltre alla classica vernice (quelle più rare potranno essere comprate tramite punti miglia) potremmo anche apporre adesivi ed aerografie (anch’esse sbloccabili grazie ai punti miglia.).

Prima di ogni gara potremmo modificare molti parametri dell’auto come le gomme da utilizzare (da gara, da strada o sterrato) o l’assetto.Pelle Alte Sneaker Emporio Armani In Tessuto E Ton Sur TFK1lJc

Motori rombanti e circuiti impegnativi.

Le auto sono riprodotte fedelmente. I modelli poligonali delle vetture sono perfette. Il sonoro delle auto è curato particolarmente bene. Sia le classiche auto di serie che le sportive o i prototipi hanno un suono singolare ed entusiasmante che faranno bollire il sangue a tutti i piloti provetti.

Anche i circuiti sono ricreati abbastanza bene. Purtroppo per mantenere un dettaglio grafico ed un frame rate stabile hanno sacrificato un po’ gli scenari che comunque riescono a coinvolgere bene.

Proprio il dettaglio grafico è il fiore all’occhiello del titolo. I 60fps stabili raggiunti da tutte le PS4, il supporto True HDR e Wide Color, e output 4K60p (tramite checkerboarding) su PS4 Pro e la compatibilità con il VR fa si che il giocatore rimanga affascinato dal gioco. Sicuramente il visore PSVR aumenterà la immersione.

Ma oltre ai lati positivi tocca accennare anche i lati negativi…

I problemi di tutti i Gran Turismo vengono riproposti anche in quest’ultimo.

Le auto sono fatte benissimo, il rombo è fedele, i circuiti sono ben progettati ma il fatto di non poter vedere gli eventuali danni alle auto rovina un po’ le atmosfere di gara. Ogni appassionato dei giochi di guida vorrebbe vedere i danni sulle proprie auto, almeno solo esteticamente.

In un racing game vorremmo “assaggiare” la velocità ma ciò non si avverte. Benché si raggiungano velocità elevate non si avverte la classica eccitazione nello sfrecciare fino al limite.

Inoltre, nelle gare singole l’intelligenza artificiale, anche a difficoltà elevata, tende a non essere agguerrita. Partendo da metà classifica si riesce a rimontare posizioni abbastanza agevolmente.

Infine, il parco auto ristretto (162 vetture) e l’assenza del meteo dinamico sono in controtendenza rispetto ai rivali contemporanei.

Conclusioni.

Gran Turismo Sport ripercorre le orme dei suoi predecessori portando con se sia loro punti di forza che quelli di debolezza deboli.

I fan storici apprezzeranno le modalità “tutorial” come l’Accademia di guida e sicuramente la Sfida missioni e Esperienza sul circuito sono utili e divertenti.

La componete online permetterà a molti “piloti di console” di macinare chilometri su chilometri per raggiungere la categoria S ma purtroppo le note dolenti si fanno sentire.

L’assenza dei danni alle vetture, almeno quelli puramente estetici, si fa sentire. Ormai, quando la concorrenza ha raggiunto un livello simulativo molto approfondito, la meccanica dei danni ha assunto una componente quasi fondamentale.

Durante le gare le auto sembrano lente. Questo senso di lentezza (anche se il temine più preciso sarebbe “la non velocità”) non riesce ad eccitare appieno i giocatori.

Margiela SneakersHeroine Martin Maison 3 Strap R54AjLq3

In ultimo, ma è una mancanza tutta personale, penso manchi una reale modalità carriera. Certo, il fulcro del gioco è la componente online, infatti questo capitolo non si chiama Gran Turismo 7 ma Gran turismo Sport, però per gli amanti del singole player la modalità Gara singola potrebbe essere troppo poco. L’inserimento di mini-campionati avrebbero sicuramente arricchito il titolo.

In ultimo, le auto. Per gli standard odierni (vedi Forza Motorsport 7 e le sue 700 auto) le 162 vetture sono poche. Nei capitoli passati avevamo raggiunto un parco auto complessivo anche di 1000 – 1200 auto e, ripeto, pur essendo un capitolo di transizione le vetture sono poche.

Infine parliamo degli eventi atmosferici. Le gare possono essere fatte in determinate fasce orarie con determinate situazione meteoriche. Il meteo dinamico o semplicemente la pioggia non potrà essere inserita in una singola gara a nostro piacimento.

Riassumendo. Le auto sono ricreate fedelmente, i circuiti sono ben progettati e le modalità offline regaleranno molte ore ai fan storici e non, per non parlare dell’online. Il gioco sicuramente è divertente e longevo se si scende a patti con le poche auto e la totale mancanza di danni alle vetture.

 

Scarica la pagina in PDF
Proviamo Gran Turismo Sport! Il simulativo di guida esclusiva Sony. ultima modifica: 2017-10-18T14:17:25+00:00 da KingEvolution61
Titolo
Data recensione
Titolo recensito
Gran Turismo Sport
Valutazione
3
7

The Good

  • - La componente online molto longeva;
  • - Il dettaglio grafico e sonoro delle vetture;
  • - Le modalità classiche di Gran Turismo...

The BadPuma Prodotti Puma Vikky Online Prodotti Acquisti Vikky OiukXwZTP

  • - La totale mancanza di danni (anche estetici);
  • - La difficoltà massima poco "difficile";
  • - ... e anche i lati negativi.
Facebook Twitter Google+ LinkedIn Pinterest

KingEvolution61

Videogiocatore amatoriale e cacciatore di trofei ed achievements. Adoro la serie di Assassin's Creed e... c'è qualcosa di meglio oltre Assassin's Creed?